SEMPRE PIÙ IN ALTO

Bisogni dell'associazione

E’ il momento in cui l’organizzazione vuole fare un salto di qualità o vuole mantenere e rendere solidi i risultati raggiunti.

E’ tempo di innalzare il livello delle relazioni, rafforzare i legami con i donatori e interlocutori, conquistare fiducia e reputazione, coinvolgere la comunità di riferimento nel progetto sociale.

Servizi di IFC Italy

Filantropia strategica: relazione con grandi donatori e filantropi

Il crescente senso di responsabilità e impegno solidaristico dei cosiddetti “benefattori” di un tempo ha fatto emergere in tutto il mondo una figura nuova di filantropo, impegnato e coinvolto in prima persona nelle cause sociali che stanno a cuore. Per una organizzazione non profit è quindi opportuno pensare, in modo strategico, ad avvicinare filantropi e grandi donatori che, con il nostro aiuto, possano diventare partecipi della realizzazione della mission. Possiamo aiutarti a realizzare un piano di filantropia strategica che si adatti alla realtà della tua organizzazione

Eventi di ‘coltivazione’ e rafforzamento delle relazioni

Una volta identificati, incontrati e coinvolti alla causa filantropi o sostenitori di particolare rilevanza, non solo per il loro impegno economico, è necessario tenere aperta una comunicazione e far crescere nel tempo una relazione, in equilibrio tra aspettative degli uni e obiettivi degli altri. Insieme alle figure di riferimento in seno all’organizzazione, i consulenti facilitano il rafforzamento del rapporto con grandi donatori per accompagnarli verso una partecipazione sempre più attiva alla mission.

Programmi per la mappatura e il coinvolgimento degli stakeholder

Per crescere è importante avere chiaro il quadro degli interlocutori ovvero di persone, gruppi, organizzazioni che influiscono direttamente sulle attività dell’ente non profit. Sono a vario titolo portatori di interesse (economico, ambientale, sociale…) per i quali l’organizzazione deve tener conto delle aspettative e esigenze, in equilibrio con la più ampia strategia.