ESSERCI

Bisogni dell'associazione

Senza una comunicazione efficace e coerente, non è possibile raccogliere fondi.
Una sede, un nome, un logo non bastano ad un’organizzazione per “esistere” anche per gli altri, occorre ripensare anche alla propria identità profonda: “esserci”, con una missione forte e una visione di lungo periodo, di cui essere consapevoli internamente e da saper comunicare in modo efficace all’esterno.

Servizi di IFC Italy

Visione, missione, valori, percorso di identità

Partire con obiettivi chiari offre maggiori garanzie di successo. La raccolta fondi parte anche da qui: una visione e un sistema di valori chiari e condivisi, la definizione della propria identità associativa per elaborare la propria mission.

Ideazione e realizzazione di logo e immagine coordinata

Il logo deve già raccontare l’organizzazione. Immagine e comunicazione devono essere coerenti con l’identità e le attività. E’ il primo passo per rappresentare sé stessi , al proprio interno e agli interlocutori esterni.

Processi di comunicazione interna e percorsi di facilitazione

Processi di comunicazione interna e percorsi di facilitazione
Talvolta è necessario definire, rafforzare o facilitare processi di comunicazione interna, per migliorare l’efficienza del lavoro e della sua organizzazione. Possiamo trovare insieme il metodo e la modalità migliore per raggiungere gli obiettivi.

La comunicazione istituzionale

Una organizzazione che parte o si rinnova ha bisogno di presentarsi, all’interno e soprattutto al mondo esterno. Insieme si potranno definire gli strumenti più adatti, tradizionali o multimediali.

Relazione con gli interlocutori

L’organizzazione non profit è come un organismo in ascolto. Tutti gli interlocutori – istituzioni, comunità locale, devono essere conosciuti, “coltivati” e mantenuti legati alla causa attraverso un sistema forte di relazioni e attività dedicate. Il fundraising attiva le persone, prima di riguardare la raccolta fondi

Strategie di posizionamento e accreditamento

Il lavoro dell’ente non profit non solo necessita di essere validato ma anche riconosciuto nella sua qualità. E’ importante quindi avere una strategia per trovare il proprio posto nel contesto di riferimento, e che sia quello giusto.