L’infanzia del futuro e il ruolo dei media: CIAI live venerdì 12 giugno con Mario Calabresi

Infanzia del futuro nello scenario post covid: quale sarà il ruolo dei media? Mario Calabresi, giornalista e scrittore, Guido Di Fraia, Pro Rettore all’Innovazione e alla Comunicazione dell’Università IULM di Milano, insieme al presidente di CIAI Paola Crestani, si faranno guidare da questa domanda nel corso del terzo dei quattro appuntamenti live organizzati da CIAI per stimolare il confronto sul domani che attende il Terzo Settore.

L’incontro sarà trasmesso venerdì 12 giugno alle 18.30 in diretta sulla pagina facebook e il canale youtube di CIAI e sarà poi visibile QUI insieme ai talk che si sono già svolti.

Il programma di incontri “L’infanzia del futuro” nasce dall’idea di dialogare con persone esperte e dotarci di strumenti in più che ci consentano di affrontare con maggiore consapevolezza i nuovi scenari che si sono delineati con la pandemia da Covid 19. Il Terzo Settore saprà ancora “fare la differenza” sulla vulnerabilità dei minori?
Sapremo riconoscere e rispondere ai nuovi bisogni?

I due confronti che si sono già svolti, sempre con la conduzione di Paola Crestani, sono stati dedicati all’adozione internazionale (con gli interventi di Laura Laera, Vice Presidente CAI Commissione Adozioni Internazionali, e di Laura Martìnez-Mora, Segretaria dell’Ufficio Permanente della Conferenza de L’Aia) e alla cooperazione internazionale (con Emanuela Del Re,Vice Ministra agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, e Guglielmo Micucci, Direttore generale di Amref Health Africa in Italia).

Il ciclo si chiuderà con l’appuntamento dedicato a “I bisogni di bambini e famiglie in Italia”, giovedì 18 giugno alle 18.30, con Arianna Saulini, Advocay Manager Save the Children Italia e Coordinatrice Gruppo CRC, e Simona Rotondi, Coordinatrice delle Attività Istituzionali di ‘Con i Bambini’.

(foto Niccolò Caranti)