IFC Italy aderisce alla campagna Humanitas contro il Covid-19

IFC Italy aderisce alla campagna Humanitas contro il Covid-19

Fondazione Humanitas ha lanciato una campagna di raccolta fondi contro il Covid-19. IFC Italy sostiene l’impegno per contribuire a rafforzare le terapie intensive e il pronto soccorso.

La campagna di raccolta fondi di Fondazione Humanitas contro il Covid-19

L’obiettivo è riuscire a sostenere in tempi rapidi l’acquisto di nuovi ventilatori polmonari .
Sono questi i giorni più difficili dell’emergenza legata all’epidemia del virus Covid-19.
“L’impegno del personale sanitario nel curare i pazienti affetti si somma agli sforzi per contenere la diffusione del virus negli ambienti ospedalieri, già verificatasi in passato con gravi conseguenze – dicono all’unità di crisi di Fondazione Humanitas a Rozzano (MI) – . Allo stesso tempo, devono essere garantite le attività di cura per i pazienti affetti da altre gravi patologie, che ne richiedono l’ospedalizzazione. Allo stato attuale, le strutture ospedaliere del Sistema Sanitario Regionale lombardo stanno subendo una grave pressione, a cui tuttavia hanno finora risposto in maniera efficace e unitaria”.
Il Gruppo Humanitas contribuisce a questo sforzo con i suoi ospedali: Istituto Clinico Humanitas a Rozzano (MI)Mater Domini a Castellanza (VA)Gradenigo a Torino e Cliniche Gavazzeni a Bergamo, ospedali che stanno convertendo interi reparti per ospitare i pazienti contagiati. L’esigenza di dotare i posti letto ordinari di strumenti come ventilatori polmonari, C-PAP, sistemi di monitoraggio e telemetrie, è vitale la loro trasformazione in posti letto di terapia intensiva, che con il prosieguo dell’emergenza si fanno ogni giorno più importanti per garantire l’accesso alle cure alla popolazione ed accrescere il numero dei guariti. Allo stesso modo, i presidi necessari al contenimento del contagio, come le mascherine FFP2 e FFP3, le tute, i camici e i DPI, sono fondamentali per assicurare un adeguato livello di sicurezza per il personale sanitario e per gli altri pazienti in cura.
“Sostenendo i medici e gli infermieri di Humanitas potremo offrire le migliori cure possibili a chi ne ha bisogno, facendo affidamento non sulle nostre sole forze, ma a quelle dell’Italia migliore. In questo momento, ogni posto letto di terapia intensiva che aggiungiamo a quelli a nostra disposizione può significare una vita salvata.”
Chi volesse aderire alla campagna può trovare informazioni e modalità di donazione qui:
Grazie a tutti coloro che vorranno unire i loro sforzi ai nostri. (Francesca Mineo, direttore IFC Italy)