Raffaele Picilli nuovo presidente di EUconsult Italia

Raffaele Picilli, fundraiser, è stato eletto a Roma nuovo presidente di EUconsult Italia, l’associazione italiana dei consulenti professionisti del Terzo Settore. Le elezioni, a margine dell’edizione 2019 dell’European Third Sector Forum svoltosi a Palazzo Altieri, arrivano a conclusione naturale del mandato di Francesca Zagni, fondatrice nel 2015 dell’associazione insieme a Picilli stesso, Pasquale Pesce, Annalisa Lalumera e Massimo De Meo.

Raffaele Picilli

Raffaele Picilli

Picilli, che resterà in carica per il prossimo triennio, nel suo intervento di insediamento ha ribadito che “dobbiamo contribuire al miglioramento delle capacità professionali degli associati, aumentando le occasioni di scambio con l’Europa e con i paesi anglosassoni, perché proprio questi mercati possono offrirci nuove possibilità di lavoro, di innovazione e di buone prassi. Il legame con EUConsult Europe, cui ci siamo ispirati fin dagli inizi, deve essere sempre più stretto e maggiori devono essere i momenti di confronto internazionale”.

Nel programma di lavoro, presentato a Roma, Picilli ha previsto di:

  • ampliare la rete di relazioni entrando in contatto con realtà complementari a EUconsult Italia e implementando i contatti con altre organizzazioni
  • istituire un Premio internazionale per riconoscere il valore della consulenza per il Terzo Settore
  • radicare la presenza associativa nelle regioni
  • coinvolgere maggiormente i soci nell’ottica di una partecipazione produttiva alle iniziative e alla gestione dell’associazione

EUconsult Italia è nata nel 2015 sul modello di EUConsult, associazione europea dei consulenti del Non Profit con sede ad Amsterdam dal 1991.  Gli obiettivi dell’associazione sono lo sviluppo e la crescita professionale dei soci attraverso la formazione, l’ampliamento delle competenze, il network e il mentoring. L’Associazione si propone di incoraggiare i comportamenti etici e collaborativi dei soci e contribuire a far crescere il settore Non Profit italiano ed europeo.