Un programma denso di novità per il 2019 di EU Consult Italia

Laboratori, workshop, networking e un nuovo sito: molte le novità che EUConsult Italia prevede nel corso del 2019 per fornire ai soci servizi e occasione di fare rete nel settore della consulenza.

 

Il 13 e 14 dicembre, a Firenze, si è riunito per la prima volta il nuovo Consiglio Direttivo di EUConsult Italia, di cui fa parte anche Francesca Mineo, direttore di IFC Italy. EUConsult Italia è un’associazione di consulenti per il terzo settore, fa parte del network EU Consult Europe e promuove lo sviluppo e la qualità del settore nonprofit europeo e dei relativi servizi di consulenza professionale.

Dalla riunione è emersa la programmazione per il nuovo anno, focalizzata in particolare ad aumentare la qualità e il livello di innovazione della consulenza in ambito profit e non profit, a beneficio di tutti i soci e di coloro che vorranno diventarlo.

Il programma 2019

Per rispondere alla sempre alta richiesta di aggiornamento professionale, EUConsult Italia proporrà nel corso dell’anno, indicativamente uno ogni trimestre, quattro laboratori formativi ed informativi in altrettante città: Roma, Milano, Bologna e Napoli, con un programma in via di definizione. Sono in programma inoltre anche due workshop internazionali, la quarta edizione dell’European Nonprofit Leadership Forum e un convegno che possa rappresentare le sfide del settore culturale in Italia e il potenziale supporto che i consulenti possono offrire in questo ambito. Maggiori aggiornamenti in merito saranno resi noti sul sito e attraverso i social media.

Nuovo sito e un logo ispirato all’Europa

A questo proposito, proprio per facilitare la comunicazione, non solo per i soci, e rendere più accessibili le informazioni, è in cantiere anche la realizzazione un nuovo sito, offerto pro bono dalla società 3d0.

Il 2019 si apre anche con la notizia che l’iter per la registrazione del nostro logo presso il Ministero per lo sviluppo economico, e’ stato completato : una ellissi circondata da stelle, ispirata alla bandiera Europea. “Abbiamo voluto un valore aggiunto a quanto ognuno di noi svolge ogni giorno attraverso il proprio lavoro –ha detto la Presidente, Francesca Zagni – e connota definitivamente il carattere europeo di EUConsult Italia”.

La riunione di dicembre a Firenze si è chiusa con la nomina di Antonella Giacobbe e Raffaele Picilli rispettivamente vicepresidente e tesoriere.